lunedì 4 febbraio 2013

TUFFI, SALTI & CAPRIOLE









Fin dall'infanzia e almeno fino ai trent'anni sono sempre andato pazzo per acrobazie, tuffi, giravolte e slanci vari, apprezzando più il ruzzolone o la capriola in sè che non l'utilità o l'eleganza eventuale del gesto.
Non credo che ne avrei mai fatto tema per un post ma, passando tra le fotografie di Benidorm, ho rivisto una ragazza che di tuffo me ne aveva sollecitato uno triplo avvitato. 
Al cuore.
Così parto con lei, ma poi qualche salto lo metto davvero, perchè ne ho trovati alcuni.













Si chiamava Anny, era di Tolosa, e la memoria che ha lasciato di sè è molto più indelebile della dichiarazione  che avevo tracciato sulla polvere del tettuccio della Fulvia coupè di Renato, all'inizio del viaggio di ritorno in Italia.
Lavorava nella boutique del Penelòpe, la discoteca più in voga di Benidorm, gestita dai francesi. 
Noi - il gruppo degli italiani - eravamo in forza al Jumbo Circus, una concorrente di proprietà di un inglese di nome Dixie.
Un frammento di quella storia con Anny c'è ne "La danza nel buio", nel paragrafetto che inizia con "La Sierra Dorada chiudeva all'alba".
In realtà lei meriterebbe di più, e non è detto che non ci arrivi, prima o poi. 
Da qualche parte, nei miei scrapbooking, ci devono essere altre fotografie, e ricordo che le sue lettere erano spietatamente mature, acutamente analitiche nel cercare di contenere i miei deliri innamorati spiegandomi come gli amori estivi, tra persone di nazionalità diverse, con situazioni nel nostro caso vincolate dallo studio e da obblighi familiari (io avevo diciannove anni, lei credo diciotto) siano splendidamente indimenticabili ma quasi sempre impraticabili, se non con il ricordo. 
Andrò a rileggerle, poi si vedrà. 
Invece, per ciò che concerne allegri slanci...



Spagna '71 - in piscina a casa di Isabelle Calmajis



...così via, con immagini riguardanti tutte gli anni settanta, fino al fatidico 1980, che non a caso mi vede disarcionato. 
Il tempo degli equilibrismi fortunati si conclude.




Pit e Riccardo Donna




Torremolinos




Benidorm




Luca Remmert e Pit

























Elba



Armando Chitolina, Roberto Costantini e Pit




famigerato 1980...




Nessun commento:

Posta un commento